Consolidamento di due archi in muratura di Palazzo Albiani

Ogni intervento, anche quello più piccolo, ha le sue necessità e la sua storia, specie quando si parla di edifici storici: quella che vi raccontiamo oggi riguarda Palazzo Albiani in Via San Martino a Pisa.

palazzo albiani Pisa
Prospetto fronte Via San Martino

Il problema era il seguente: due immense volte in foglio affrescate che scaricano su due archi  in muratura di mattoni pieni ad una testa che presentavano un quadro fessurativo non trascurabile.

lesioni su arco in muratura e volte in foglio affescate
Lesioni sull’arco in muratura messe a nudo
lesioni su arco in muratura e volte
Lesioni che interessano sia l’arco che la volta soprastante

Da qui l’esigenza di studiare un metodo di intervento che mettesse in sicurezza sia gli archi che le volte senza intaccare gli affreschi, il tutto minimizzando i disagi al proprietario. Dopo un attenta analisi storica dell’edificio e svariati sopralluoghi al fine di comprendere le cause del dissesto questo è stato la nostra idea di progetto:
– risanamento delle lesioni nei muri col metodo del cuci-scuci o con risarciture a mezzo di malta espansiva;
– la messa in forza di alcuni archi mediante zeppe di ottone;
– cerchiatura degli archi e imbracatura della muratura e confinando il pilastro centrale, ammorsandolo la parete a quelle ortogonali, in modo da conferire al muro resistenza e duttilità a fronte delle forze sia complanari che ortogonali senza aumentarne la rigidezza. Il tutto con ridotto spessore al fine di nascondere tutto l’intervento sotto intonaco.

cerchiatura metallica archi
Progetto di cerchiatura degli archi da eseguire sottointonaco

E questo è il risultato finale

consolidamento archi in muratura con cerchiatura metallica 2
cerchiatura degli archi sottointonaco
cerchiatura metallica arco in muratura lesionato
particolare del cerchiaggio
particolare inghisaggio murature
particolare inghisaggio alla parete ortogonale

Questo intervento, non particolarmente invasivo ne distruttivo, ha permesso di rimettere in sicurezza volte ed archi senza andare ad intaccare gli affreschi delle volte e una volta ripristinato l’intonaco risulta completamente invisibile. Questo è uno degli aspetti più affascinanti della progettazione strutturale: osservando il contesto, studiando i problemi e capendone i motivi ed infine coniugando le soluzioni alle esigenze delle persone ogni volta le problematiche sono uniche e quindi unica è la soluzione che ne consegue.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...