Opere prive di rilevanza ai fini sismici Regione Toscana, cambia la modalità di deposito

il

Gli interventi strutturali privi di rilevanza
Abbiamo già parlato dei nuovi interventi privi di rilevanza inseriti nel decreto sblocca cantieri e nelle successive linee guida emanate dalla Regione Toscana. Si tratta di un elenco di opere minori, sia da realizzare sia interventi sull’esistente, per il quale si procede con un progetto ed un deposito semplificati. Nemmeno il tempo di abituarsi alla nuova modalità di deposito presso il portale Portos del Genio Civile che si cambia di nuovo a seguito della legge Legge Regionale 22 novembre 2019, n. 69.

Cosa cambia e cosa resta invariato
Partiamo dalle cose che rimangono invariate, vale a dire l’obbligo di progetto e l’obbligo di deposito. La documentazione necessaria però è semplificata, servono infatti solamente la relazione tecnica strutturale e gli elaborati grafici strutturali. Rimani anche l’obbligo di deposito ma cambia la modalità: l’art. 170bis infatti prevede che le opere e gli interventi “privi di rilevanza” (allegato B della delibera 663/2019) siano depositati al comune insieme alla pratica edilizia e non più presso il Portale della Sismica.

Nello specifico la documentazione necessaria è:
– relazione tecnica;
– elaborati grafici strutturali.

Non è necessario poi depositare la la relazione di ultimazione dei lavori ma al suo posto una dichiarazione di regolare esecuzione, a seguito della conclusione dei lavori.

In conclusione
Per cercare di semplificare i piccoli interventi strutturali si è deciso di depositarli presso il Comune contestualmente alla pratica edilizia. In questo modo rimane comunque traccia degli interventi snellendo un minimo l’iter per queste piccole opere. Vi ricordo inoltre che a prescindere dell’obbligatorietà di deposito o meno la progettazione strutturale è sempre necessaria ed è una tutela per tutti.

Ing. Braian Ietto

Documentazione:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...